Alghero

Alghero, cittadina incantevole ed isola linguistica catalana, nota per tale motivo anche come "la piccola Barcellona", vi attende per una vacanza all'insegna del mare, del sole e di una molteplicità di bellezze architettoniche e paesaggistiche. Visitare Alghero partendo dal suo aeroporto diverrà ancora più semplice e la visita potrà sicuramente guadagnarne in varietà e tempi di spostamento minori se opterete per una comoda e pratica auto a noleggio

NoleggioAutoAlghero.it compara i prezzi degli autonoleggi presenti nella zona e si occupa di filtrare e proporre le migliori e più vantaggiose offerte presenti in rete per noleggiare un'automobile. Basta effettuare una prenotazione per disporre di un mezzo di locomozione pratico e versatile con cui spostarsi e visitare a proprio piacimento località altrimenti difficilmente raggiungibili. Alghero è una ridente cittadina fortificata adagiata sulla costa nord occidentale della Sardegna, ricchissima di vestigia antiche. La cinta muraria cinquecentesca che annovera ancora oggi 7 torri e 3 forti, è un rifacimento della cortina difensiva più antica; palazzi di ogni epoca e di grande fascino accolgono l'avventore all'interno del centro cittadino esibendo una grande varietà di stili architettonici diversi. Edifici di epoca gotica si alternano con altri di gusto barocco ed altri ancora del periodo neoclassico: a quest'ultima fase appartiene il Teatro Civico, situato in piazza del Teatro (o del Vescovo), che presenta sulla facciata sei pilastri ionici alternati a finestroni e portoni ordinati su due piani; l'interno della struttura è interamente in legno (uno dei pochi esempi rimasti in Italia) e dotata di 400 posti a sedere. Diverse chiese, tra le quali spicca la cattedrale di Santa Maria, annoverano ancora una volta gusti e stili differenti sapientemente mescolati ed armonizzati fra loro. La cattedrale, con la torre campanaria, simbolo cittadino, unisce tardogotico e neoclassico in un insieme decisamente insolito ma di sicuro impatto.
Ma Alghero può contare su un territorio circostante ricchissimo di attrattive archeologiche e bellezze naturali. Muovendo dall'aeroporto cittadino, situato a nord della città e precisamente a 10 km da essa, potrete raggiungere con estrema facilità località dal fascino impareggiabile quali l'area marina protetta di Capo Caccia e l'attiguo Parco Regionale di Porto Conte. Queste località costiere lasciano stupefatti da millenni gli avventori con le proprie acque cristalline e con l'insuperabile bellezza delle proprie grotte, terrestri e marine, in superficie e sommerse. La Grotta di Nettuno, sul versante nord occidentale di Capo Caccia, rappresenta una delle attrazioni turistiche più frequentate dell'intera regione Sardegna: la grotta è raggiungibile percorrendo i 656 gradini ricavati nella parete rocciosa del promontorio (la cosiddetta Escala del Cabirol) oppure mediante traghetto, con partenza dal porto di Alghero. Imperdibile per gli amanti delle immersioni è la Grotta di Nereo, la più ampia dell'intero Mediterraneo, totalmente sommersa e considerata un vero e proprio santuario dei subacquei per il gran numero di persone che la raggiungono e vi si immergono ogni anno. Estesa per più di 300 metri, dispone di un groviglio di tunnel ricchissimi di fauna marina e di coralli rossi. Tanti anche i siti archeologici extraurbani, soprattutto afferenti alla civiltà nuragica e tutti comodamente raggiungibili con un'auto a noleggio.